Il tuo libro, propulsore di successo

Propulsore di notorietà

L’importanza di scrivere un libro per fare la promozione del proprio prodotto o dei propri servizi, mi sembra evidente.

Se per te non lo è ancora, ti faccio un esempio semplice semplice.

Sei un coach e cerchi dei clienti potenziali per la tua formazione che vendi a 3 000€. Quindi, sei dappertutto sui social networks. Come TUTTI i tuoi concorrenti. Proponi soluzioni, curi il contenuto delle tue pubblicazioni su Facebook o Instagram. Come TUTTI i tuoi concorrenti. Hai un sito che ottimizzi con tecniche di SEO e Google Ads. Come TUTTI i tuoi concorrenti.

Difficile distinguersi, vero?

Adesso immagina: prendi qualche perla de tuo know-how – per te è facile, sono le tue competenze, quello che sai fare al meglio e che ti fa guadagnare soldi – aggiungi un po’ della tua storia personale, un pizzico d’emozione per toccare le corde dei prospects e scrivi un vero libro che sarà poi distribuito su una moltitudine di canali. In questo caso, la concorrenza si assottiglia. E, soprattutto, trasmetti l’immagine di un professionista autorevole, certo della fondatezza delle proprie asserzioni e che non esista a diffonderle a forti e chiare lettere.

Non sarà necessario svelare tutti i tuoi segreti. Si tratta di concedere abbastanza contenuto per mettere l‘acquolina in bocca ai tuoi potenziali clienti affiché prendano in considerazione l’idea di saperne di più e acquistare la tua formazione.

Certo, potresti anche prendere qualche perla, aggiungere un po’ d’emozione e… convertire il tuo Word in PDF e farne un eBook. Sono sicura che capirai che l’impatto non è lo stesso.

Un libro è il formidabile razzo ausiliario della tua crescita. Un acceleratore d’autorità che puoi anche permetterti di regalare attraverso il free shipping, ciò che ti consentirà di recuperare i costi di realizzazione del libro – e anche di guadagnarci, al di là di una certa soglia. Ma la vera accelerazione è l’intensificazione della tua reputazione e il numero di formazioni che venderai grazie al libro.

Grazie al tuo libro, ti approprierai dei fondamenti dell’inbound marketing: hai la risposta ai bisogni dei tuoi clienti potenziali quindi sono LORO che verranno a te.

Un libro rinforza il tuo branding e il branding dei tuoi prodotti.

Hai notato? Un’idea ha un impatto differente a seconda del mezzo utilizzato per diffonderla.

Se esprimi la tua idea in un bar all’ora dell’aperitivo, non è la stessa cosa che scriverla su Facebook o pronunciarla nel corso di una conferenza.

Quando fai marketing e voui diffondere un messaggio incisivo e differenziante, devi tenere in conto dell’impatto differente a seconda del supporto utilizzato.

Se il tuo messaggio appare in un libro, il suo valore si trasforma da soggettivo a oggettivo agli occhi dei tuoi interlocutori. Quello che, in altre situazioni, non appare che una tua opinione che ti appartiene univocamente, dal momento che si trova in un libro diventa reale, palpabile. Vera. Una referenza. La tua identità, il tuo branding.

Un libro contro il plagio

Ti faccio un esempio prendendo una situazione banale.

Alla ricerca di consigli per incentivare la tua crescita, fai una ricerca su Internet e trovi due articoli su due siti. Scopri che i due articoli sono identitici, che trattano della stessa cosa nello stesso modo.

Chi è l’originale? Chi ha plagiato?

Allora fai una seconda ricerca e scopri che l’autore di uno dei due articoli è Jim Collins autore del best seller “Good to Great”

A quel punto, tu considererai quest’ultimo come l’autore dell’articolo originale e l’altro una volgare copia. E’ evidente. Per proteggere il tuo know-how non devi tenerlo chiuso in un cassetto, devi diffonderlo al massimo. E il fatto di diffonderle attraverso le pagine di un libro, ti permette di aumentare la tua credibilità e l’impatto del tuo messaggio. Di essere l’originale.

Tutto questo è molto bello, ma io non sono uno scrittore…

No, non lo sei e, per dirla tutta, hai ben altro a cui pensare nella vita, ovvero consacrarti alla tua “zona di genio”, a ciò che sai fare e che ti permette di guadagnare soldi. Ma proprio per questo, conosci il tuo prodotto alla perfezione. Lo conosci talmente bene che protresti essere in grado di scrivere un libro sull’argomento.

O, per essere precisa, essere in grado di fornirmi il materiale necessario alla redazione del tuo libro.

Per darti un’idea del tempo che dovrai consacrare al tuo libro, diciamo che 6 ore possono bastare.

Vediamo come funziona per grandi linee:

  • Primo contatto – può essere via email: mi esponi il tuo progetto, mi parli un po’ di te – della tua attività, dei tuoi obbiettivi, delle tue problematiche e dei tuoi successi
  • Riceverai il piano del libro, suddiviso in capitoli
  • Dopo che lo avrai convalidato, ci accorderemo per una serie di appuntamenti telefonici o via Skype – grosso modo 1 capitolo = 1 intervista di un’ora. Ti farò delle domande ben precise sulla base del piano del libro
  • Una volta raccolto tutto il “materiale”, mi metterò  lavorare su una prima versione che ti invierò per validazione
  • Infine, mi attaccherò alla redazione della versione definitiva

Il mio mestiere è scrivere, ma collaboro con professionisti per la pubblicazione, la forma editoriale, per consigliarti sulla sua diffusione, sul tuo brand… Dipende dalla formula che sceglierai.

Le New York Times ha stilato una lista dei best sellers “business” del momento.  Fra loro, potrebbe esserci il tuo: i ghostwriters di ScriptaManent scrivono in italiano, francese e inglese.

Allora, sei pronto a scrivere il libro che propulserà il tuo business verso le stelle?

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio